Francisca 2009

Note degustative: 
L’occhio comincia a virare dal porpora al granato; il naso è profondo, ricco di humus, fungo, sottobosco e frutta macerata, confettura. Una lieve nota salmastra e iodata si insinua; in bocca la frutta macerata, gelatina di lamponi, fragole, ciliegie è circondata dal calore alcolico sostenuto e dalle nuances di sottobosco, fungo, muschio e foglie. Il tannino è setoso, maturo e fa permanere a lungo il vino nel cavo orale. Da servire 16°C. Ottimale l’abbinamento con tutti i dolci e in particolare con il cioccolato e come “ammazzacaffè”.

Info tecniche

Nome commerciale: 
francisca
Vitigni: 
Cabernet Sauvignon
Terreno: 
calcareo-argilloso
Giacitura: 
terrazze collinari con esposizione sud, sud-ovest
Sesto d'impianto: 
1,70/1,60 x 0,70/0,60
Forma d'allevamento: 
cordone speronato/alberello a ventaglio
Piante per ettaro: 
8000
Produzione annua: 
tiratura limitata
Vinificazione: 
acciaio
Affinamento: 
2 anni in barriques di rovere francese, 1 anno in acciaio e 6 mesi in bottiglia