Marcus 2006

Note degustative: 
Quest’annata rimane paradigmatica per la perfetta maturazione delle uve; il periodo di vendemmia è stato intorno al 7/8 settembre per il Merlot, al 20 settembre per il poco Franc presente, e infine sino all’8 ottobre per il Cabernet Sauvignon, raccolto in lieve surmaturazione. Il 2006 è un’annata completa, matura, certamente caratterizzata da un andamento climatico regolare, con piovosità ben distribuita e utile in fase di maturazione delle uve, non si è ricorso all’irrigazione , come nell’annata precedente. Unghia vinosa ancora intonsa tendente leggermente al granato, al naso è chiaro al rimando ai frutti di bosco, mirtillo in primo piano, ma anche lampone, densità superiore al 2005, con note balsamiche, di pelle dolce, catrame in evidenza. Al palato il richiamo è subito al frutto, mirtillo e lampone, con note di menta, caffè; il tannino è setoso e perfettamente fuso.

Info tecniche

Nome commerciale: 
marcus, IGT
Vitigni: 
Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc, Syrah
Terreno: 
calcareo-argilloso
Giacitura: 
terrazze collinari
Sesto d'impianto: 
1,70/1,60 x 0,70/0,60
Forma d'allevamento: 
cordone speronato/alberello a ventaglio
Piante per ettaro: 
da 8000 a 9000
Produzione annua: 
3500 bottiglie
Vinificazione: 
acciao
Affinamento: 
barriques di rovere francese nuove e di 1° passaggio per 1 anno