Sarah 2018 - vino Biologico

Note degustative: 
Prodotto da uva garganega, vitigno autoctono dei Colli Euganei, Sarah è vinificato in bianco. Dopo una pressatura dell’uva intera e una breve decantazione statica, il vino fermenta e affina in tonneaux e barriques usate per 8 mesi ottenendo un vino di grande finezza e assoluta originalità. L’occhio è un delicato giallo con interessanti venature tendenti al verde. Il naso rivela note intense di frutta gialla e agrume, con nuance di glicine e salvia. Freschezza e sapidità in bocca, ancora con rimandi di agrumi, salvia e sapidità con un finale minerale come “acqua di roccia”.

Info tecniche

Nome commerciale: 
Sarah 2018
Natura merceologica: 
IGT Trevenezie Garganega
Vitigni: 
Garganega 100%
Terreno: 
calcareo-argilloso con esposizione a sud, sud-ovest
Giacitura: 
terrazze collinari
Sesto d'impianto: 
1,70/1,60 x 0,70/0,60
Forma d'allevamento: 
cordone speronato/alberello a ventaglio
Piante per ettaro: 
8000
Produzione annua: 
1300 bottiglie
Vinificazione: 
fermentazione e affinamento in legno “tonneau” per 7 mesi
Affinamento: 
tonneau
Profumo: 
intense sensazioni di frutta gialla e agrume, con nuance di glicine e salvia.
Palato: 
freschezza e sapidità in bocca, ancora con rimandi di agrumi, salvia e sapidità con un finale minerale come “acqua di roccia”.
Colore: 
un delicato giallo con interessanti venature tendenti al verde
Confezionamento: 
Bottiglie da 0,75 L